Portale Trasparenza Comune di Boscoreale - Legalizzazione di documenti in lingua straniera

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Legalizzazione di documenti in lingua straniera

Responsabile di procedimento: Gargiulo Iolanda
Responsabile di provvedimento: Celentano Giuseppina
Responsabile sostitutivo: Costabile Maria Grazia

Uffici responsabili

Ufficio Servizio Stato Civile

Descrizione

Per atto straniero s'intende l'atto redatto e compilato all'estero da autorità straniere, anche se in lingua italiana, che, per poter essere utilizzato in Italia, richiede la legalizzazione o l'apostille. Non è straniero, sotto questo profilo, l'atto redatto da Consolati o Ambasciate italiane all'Estero, anche se le parti sono straniere. Se redatto in lingua straniera, l'atto straniero deve essere anche accompagnato dalla sua traduzione.

Traduzione e legalizzazione di documenti: per poter essere fatti valere in Italia, gli atti e documenti rilasciati dalle autorità straniere devono essere legalizzati dalle rappresentanze diplomatico-consolari italiane all'estero. Le traduzioni devono recare il timbro:"per traduzione conforme". Nei paesi in cui esiste la figura del traduttore ufficiale, sarà lo stesso ad attestare mentre per gli altri paesi in cui non esiste tale figura, occorrerà necessariamente fare ricorso alla certificazione di conformità apposta dall'Ufficio Consolare. 

L'APOSTILLE: nei Paesi che hanno sottoscritto la Convenzione dell'AJA del 05.10.1961, la necessità di legalizzare gli atti e documenti rilasciati da autorità straniere è sostituita da un'altra formalità e cioè dall'apposizione della POSTILLA (o apostille). Pertanto, una persona proveniente da un paese che ha aderito alla suddetta Convenzione, si recherà presso la competente autorità interna designata da ciascuno Stato (normalmente è il Ministero degli esteri) per ottenere l'apposizione dell'apostille sul documento. Così perfezionato, il documento viene riconosciuto in Italia.   

Chi contattare

Personale da contattare: Costabile Maria Grazia, Gargiulo Iolanda

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
a vista

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa.

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non definito
Contenuto inserito il 17-09-2014 aggiornato al 17-09-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Pace 1 - 80041 Boscoreale (NA)
PEC protocollo@pec.comune.boscoreale.na.it
Centralino 081 8574111
P. IVA 82008410639
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it