Portale Trasparenza Comune di Boscoreale - Accertamento di opere edilizie

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Accertamento di opere edilizie
Responsabile di procedimento: Vitiello Vincenzo
Responsabile di provvedimento: Celentano Salvatore
Responsabile sostitutivo: Vitiello Vincenzo
Uffici responsabili
Ufficio Abusivismo
Descrizione

Nell'ambito dell'attività di lotta all'abusivismo edilizio l'ufficio  valuta gli esposti dei cittadini, pervenuti direttamente o trasmessi dalla Polizia Municipale e dai Carabinieri o dagli altri uffici comunali in materia di attività edilizia.

Assiste con i tecnici comunali, il nucleo edilizio della P.L,  dei Carabinieri, Polizia di Stato, Corpo Forestale dello Stato, Polizia Provinciale  nei sopralluoghi, qualifica gli abusi edilizi, predispone l’avvio del procedimento amministrativo ai sensi della L. 241/90,  le ordinanze dirigenziali di sospensione lavori, le ordinanze di demolizione, definisce le sanzioni pecuniarie e se necessario avvia le procedure acquisitive e per le demolizioni d'ufficio, trasmettendo i relativi atti agli uffici comunali preposti ai procedimenti consequenziali.

Modalità di formulazione degli esposti
Per il consentire l’avvio del procedimento, gli esposti dovranno essere resi in forma scritta e riferirsi a fatti e circostanze di specifico interesse urbanistico-edilizio e non avere forma vaga e/o generica, né dovranno avere forma anonima, o firmati in modo illeggibile o comunque tali da non consentire l’identificazione dell’autore.

L'accertamento di opere edilizie si esplica attrvaerso le seguenti attività:

  • Redazione di Relazioni a seguito di sopralluoghi tecnici effettuati congiuntamente agli Agenti della P.G.;
  • Redazioni di relazioni a seguito di sopralluoghi effettuati congiuntamenti a P.G. disposti da Tribunale di T.A. per esecuzione ordine di demolizione e  per ripristino stato dei luoghi;
  • Supporto alla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli per esecuzioni demolizioni disposte a seguito sentenze passate in giudicato;
  • Prediposizione di Ordinanze repressive per opere edilizie costruite in violazione al D.P.R. 380/2001 ;
  • Definizione dell'iter repressivo previsto dalla legge in vigore per le varie tipologie di abuso (reperimento dati catastali, codici fiscali delle ditte, etc.);
  • Relazioni e corrispondenza con l'Avvocatura Comunale e con l'Ufficio Urbanistico della Regione Campania, a seguito del contenzioso scaturente dalla notifica dei provvedimenti repressivi alle ditte interessate;
  • Riscontro alle richieste di notizie in merito alle procedure repressive adottate dall'Ufficio, da parte dell'Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente, dalla Procura della Repubblica, dalla Prefettura e dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello.;
  • Sopralluoghi congiunti come supporto tecnico ai VV.UU. per i casi piu' complessi di abusivismo edilizio;
  • Assistenza agli Ispettori inviati dalla Regione e previsti dalla L.47/85;
  • Protocollo, catalogazione ed archiviazione dei procedimenti repressivi;
  • Testimonianza, presso la A.G., in procedimenti penali per abusi edilizi.
Chi contattare
Personale da contattare: Vitiello Vincenzo
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Regolamenti per il procedimento
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsti
Contenuto inserito il 25-09-2014 aggiornato al 07-07-2017

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Pace 1 - 80041 Boscoreale (NA)
PEC protocollo@pec.comune.boscoreale.na.it
Centralino 081 8574111
P. IVA 82008410639
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it